Tag Archive

Via Leucosia, altre 400 firme al Comune: “Pronti a non votare”

Pubblicato in 9 marzo 2010 da Redazione

leumare2 “Pronti a tutto”, come dicono a www.noveladisalerno.it “Pronti anche a consegnare le nostre tessere elettorali al Prefetto nel caso in cui non venga fatta finalmente chiarezza su una vicenda che si trascina avanti da 10 anni”. I residenti di via Leucosia (Mercatello mare) hanno raccolto altre 400 firme ed hanno protocollato, venerdì scorso, presso il Comune di Salerno una seconda richiesta di accesso agli atti relativi alle procedure amministrative e finanziarie che li riguardano, ovvero atti relativi all’intervento di protezione di quella fascia di litorale dagli effetti devastanti delle mareggiate. Nel primo incontro, datato 14 gennaio, i tecnici del comune avevano fornito solo in minima parte la documentazione richiesta dai rappresentanti di Via Leucosia, aiutati nella raccolta dei documenti dal consigliere comunale Fausto Morrone. “Senza perderci d’animo” come hanno dichiarato al nostro infoblog www.NoVeladiSalerno.it -  abbiamo raccolto altre 400 firme per un secondo faccia a faccia”. Questa volta però le richieste dei residenti, avanzate all’ing. Lorenzo Criscuolo Settore OO. e LL.PP. e il dott. Della Greca Luigi Settore Ragioneria, sono ultraspecifiche. Questa volta il muro di gomma amministrativo dovrebbe cadere.

Due gli aspetti più controversi: quello relativo alla pubblicazione nel 2007 del bando del concorso internazionale di idee sulla Gazzetta italiana ed Europea relativo al Fronte mare di Salerno, di cui non è stata fornita dal Comune ad ora la necessaria documentazione. Il secondo riguarda il destino di 11 milioni di euro girati dalla Provincia nel 2007 al Comune. Soldi risultanti nei residui  attivi del bilancio comunale 2008 (cod. 4044572 num. 4572 denominazione 4 04  trasferimenti dalla Provincia di Salerno anno 2007).  Soldi sulla cui collocazione nel bilancio comunale 2010, approvato in data 28.12.2009, bisogna fare assolutamente chiarezza.

FacebookTwitterLinkedInMySpaceGoogle GmailHotmailYahoo MailShare