I Via “Leucosias” in Provincia. Cirielli: “Verificheremo”

incontro residenti via leucosia 2I residenti hanno protocollato oggi la lettera con le 400 firme per l’accesso agli atti relativi al progetto di difesa della costa datato 2006 e al trasferimento di 11 milioni al Comune nel 2007

Ora la palla passa alla Provincia. La richiesta di accesso agli atti è stata inoltrata all’ing. G. D’Acunzi,  Settore Ambiente ed Ecologia, e al dott. Graziano Lardo Settore Economia e Provveditorato.  Quattro gli aspetti salienti: 1) Il progetto preliminare relativo agli interventi di difesa delle coste e degli abitati costieri nei  Comuni di Salerno e Pontecagnano redatto da un gruppo di progettazione interno alla Provincia (costituito con delibera di G.P. di Salerno n. 375/2004) e con la consulenza del C.U.G.R.I.  approvato in sede di Conferenza dei Servizi in data 01.06.2006 e di cui si dà atto nella delibera di G.C. di Salerno n. 122/07; 2) La determinazione dirigenziale del Centro di responsabilità Ambiente della Provincia di Salerno n. 155 del 25.06.2007 di approvazione del disciplinare di trasferimento al Comune di Salerno, soggetto attuatore dell’intervento, della somma di € 11.068.178,10 3) Le determinazioni dirigenziali contabili consequenziali ed esecutive della determinazione di cui al punto precedente; 4) la certificazione contabile dettagliata  di tutte le somme liquidate per le  prestazioni  professionali (progettazioni, pareri, studi ecc.) relative dal 2003 ad oggi.

In parole povere vogliono vedere il progetto del 2006, il trasferimento, dalla Provincia, nel 2007, di 11 milioni al comune di Salerno, milioni di euro che dovevano servire a realizzare, appunto, il progetto e quanto tutta questa procedura burocratica sia costata ai cittadini senza che un solo masso sia stato messo ad oggi a difesa di quel tratto di costa e delle  abitazioni limitrofe, ovvero le loro case.

Tutti gli atti riguardano l’amministrazione Villani, all’epoca dei fatti in carica. L’attuale presidente della Provincia, Edmondo Cirielli, intervistato dal nostro infoblog www.noveladisalerno.it, ha anticipato la massima disponibilità dell’Ente: “Il Comune deve renderci conto – ha detto al NoVeladisalerno.it (Guarda il video) – di come abbia speso quei soldi. La vicenda la sta seguendo l’Assessore Romano, verificheremo tutto quel che c’è da verificare”.

C’è molto da verificare, Presidente Cirielli.


FacebookTwitterLinkedInMySpaceGoogle GmailHotmailYahoo MailShare

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Comment

*