Dieci anni di attesa e milioni di euro in meno: partiti i lavori a Via Luecosia

lavori-via-leucosia3progetto-via-leucosia-2

E I CITTIDINI DELLA ZONA ORIENTALE SCRIVONO AL SINDACO (Leggi la lettera)

Esattamente dieci anni dopo il primo progetto, quello redatto dall’Autorità di bacino destra Sele, relativo ai lavori di protezione degli abitati e per il ripascimento del litorale di Mercatello, questa mattina le prime pietre sono state gettate a mare dalla ditta incaricata dal Comune.

Oggi quell’intervento, per cui erano stati stanziati in origine ben 14 milioni di euro (Provincia di Salerno euro 11.068.178,17, Comune di Salerno euro 3.000.000,00), dispone di 5 milioni di euro e riguarderà per il momento soltanto la realizzazione delle barriere soffolte di protezione per il tratto di costa che va dal Polo nautico alla fine di Via Leucosia.

Per il ripascimento poi si vedrà.  “Sarà il tratto di costa più bello d’Europa” è stato il morigerato commento del sindaco The Lux a microfoni televisivi unificati, in piena trans elettorale. Campa cavallo che la sabbia cresce…

FacebookTwitterLinkedInMySpaceGoogle GmailHotmailYahoo MailShare

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

3 Responses to "Dieci anni di attesa e milioni di euro in meno: partiti i lavori a Via Luecosia"

  • carlo parente a nessuno says:
  • luigi says:
  • Arch.Mauro says:
Leave a Comment

*