Crescent, per il Tar di Salerno i ricorsi di Italia Nostra sono “inammissibili”

muraglia-di-salerno-web_02

Tar, ricorso "inammissibile"

Tar, ricorso "inammissibile"

Come Ponzio Pilato! Il Tar di Salerno se ne lava le mani e senza entrare nel merito dei ricorsi presentati da Italia Nostra contro la realizzazione del Crescent (il 452/2010, l’ 867/2010, il 1373/2011) li dichiara “Inammissibili”.

Insomma un vizio di procedura, non sappiamo quale, poiché la sentenza emessa oggi ancora non è disponibile, impedisce di valutare la montagna di carte presentata dai legali dell’Associazione ambientalista contro la costruzione del mega condominio che ha tolto ai salernitani mezza spiaggia ed anche un pezzo di mare antistante.

Aspettiamo con ansia di leggere la sentenza, un tripudio di formalismo degno del tripudio di cemento che ha devastato Santa Teresa.

FacebookTwitterLinkedInMySpaceGoogle GmailHotmailYahoo MailShare

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2 Responses to "Crescent, per il Tar di Salerno i ricorsi di Italia Nostra sono “inammissibili”"

Leave a Comment

*