Crescent, non salta il bando! Il Tar respinge il ricorso di Italia Nostra

HPIM3998Il bando non è saltato, per cui il banco resta in piedi. Il Tar di Salerno ha respinto la richiesta di sospensiva avanzata da Italia Nostra contro il bando per la cessione dei diritti edificatori del Crescent. I giudici della prima sezione hanno dato ragione al Comune, ritenendo di non sospendere il bando d’asta realizzato dagli uffici amministrativi dell’ente. Pertanto, l’Ati Rcm, che si è aggiudicata i diritti edificatori, può già iniziare i lavori  per la realizzazione del Condominio di lusso a sponda di mare. In attesa di capire se Italia Nostra farà ricorso al Consiglio di Stato contro l’ordinanza del Tar, resta da sperare nell’altro ricorso presentato dall’associazione ambientalista contro il progetto Crescent. La richiesta di sospensiva sarà discussa a breve, quando verrà fissata la data.

FacebookTwitterLinkedInMySpaceGoogle GmailHotmailYahoo MailShare

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2 Responses to "Crescent, non salta il bando! Il Tar respinge il ricorso di Italia Nostra"

Leave a Comment

*