Crescent, nessuno vuole costruire l’Ecomostro

Rendering "inedito" del crescent

Rendering "inedito" del crescent

 
L’asta pubblica per l’acquisizione dei diritti edificatori del Crescent  è andata deserta. Nessuna domanda è pervenuta al comune di Salerno! Nessuno vuole costruire l’Ecomostro di Santa Teresa, nessuno vuole rendersi artefice di questo scempio ambientale. Ora bisogna fermare il martirio che sta subendo la spiaggia, ora appare ancora più incomprensibile la deviazione del torrente Fusandola, finalizzata esclusivamente a realizzare le fondamenta del Crescent. Ora bisogna evitare con tutte le forze l’assurdo assalto ai 5 platani secolari che rischiano una morte assolutamente immotivata. www.noveladisalerno.it chiede al comune di Salerno di fermarsi qui…di rivedere tutto il progetto piazza della Liberta e del Crescent, un progetto ecologicamente insostenibile, un progetto che anche il mercato dell’edilizia ha bocciato. Questo Crescent non lo vuole proprio nessuno!!! Oggi più di ieri NO CRESCENT e NO VELA!
FacebookTwitterLinkedInMySpaceGoogle GmailHotmailYahoo MailShare

4 Responses to "Crescent, nessuno vuole costruire l’Ecomostro"

  • Marco S* says:
  • SOLOXSALERNO says:
  • Luca says:
  • pasquale b says:
Leave a Comment

*